Glossario

AIUTO UMANITARIO:
assistenza logistica o materiale fornita a scopi umanitari, in genere come risposta alle crisi umanitarie. L’obiettivo primario dell’aiuto umanitario è salvare vite, alleviare la sofferenza e conservare la dignità umana.

COLLABORATORI:
organizzazioni e istituzioni (e i loro rispettivi rappresentanti) con cui CSL collabora a livello scientifico e per altri scopi.

CONFLITTO D’INTERESSE:
circostanza in cui un dirigente aziendale, un dipendente o simile ha degli interessi personali che possono trarre beneficio dalle proprie azioni ufficiali o dalla propria influenza.

CONSENSO INFORMATO:
una condizione legale in base alla quale si può affermare che una persona ha dato il proprio consenso valutando e comprendendo tutti i fatti noti e le implicazioni di un’azione. Al momento di esprimere il proprio consenso, l’individuo deve essere in possesso di tutti i dati rilevanti del caso e anche delle proprie facoltà intellettive.

DONATORI DI PLASMA:
i membri della popolazione che donano al gruppo CSL il loro plasma, che viene successivamente utilizzato per la produzione di farmaci salvavita. In alcuni casi i donatori di plasma ricevono una ricompensa in denaro per il tempo investito nella donazione.

FARMACOVIGILANZA:
la scienza e le attività relative al rilevamento, al monitoraggio, alla valutazione, alla comprensione e alla prevenzione degli effetti avversi o di qualsiasi altro problema relativo ai farmaci.

FUNZIONARIO STATALE:
un funzionario, rappresentante o dipendente di un qualsiasi dipartimento governativo o ente/ agenzia statale o qualsiasi soggetto commercial in cui un ente statale ha un interesse di proprietà o comunque esercita il controllo su quell’ente; comprende anche i funzionari dei partiti politici e i candidati a cariche politiche.

IMPIEGO “AD NUTUM”:
il rapporto di lavoro può essere interrotto liberamente e in qualsiasi momento da parte dell’impiegato o del datore di lavoro, con o senza giusta causa.

INFORMAZIONI RISERVATE:
informazioni di proprietà (generate da o per CSL) la cui divulgazione senza autorizzazione potrebbe danneggiare gli interessi di CSL.

INFORMAZIONI SUSCETTIBILI DI INFLUENZARE IL PREZZO:
informazioni per le quali è ragionevole presumere un effetto materiale sul prezzo o sul valore dei titoli di CSL. Possono includere informazioni strategiche come previsioni finanziarie, proposte di fusioni e acquisizioni.

INSIDER TRADING:
quando una persona è in possesso di informazioni che possono influenzare sensibilmente il prezzo e che non sono normalmente disponibili sul mercato (ovvero informazioni privilegiate), allora questi non può negoziare prodotti finanziari su cui quelle informazioni potrebbero avere degli effetti (o incoraggiare altri a farlo).

INTRATTENIMENTO (SPESE DI RAPPRESENTANZA):
ospitalità (ad es. pasti), ricevimenti, biglietti per spettacoli, eventi sociali o sportivi, partecipazione ad eventi sportivi, alloggio e viaggi.

LIBERTÀ DI ASSOCIAZIONE:
un diritto individuato dalle leggi internazionali sul lavoro come il diritto dei lavoratori di organizzarsi e di essere rappresentati.

PAGAMENTO DI AGEVOLAZIONE:
un piccolo pagamento effettuato a favore di un funzionario statale con lo scopo di assicurarsi o velocizzare l’esecuzione di un’azione di routine o necessaria (ad es. la concessione di un permesso o di una licenza).

PARI OPPORTUNITÀ DI IMPIEGO:
il diritto di una persona di essere considerate in modo pieno e paritario sulla base del merito o di altri criteri rilevanti e significativi indipendentemente dalla sua razza, colore, sesso, religione, associazioni personali, origine nazionale, età, disabilità, stato civile, orientamento sessuale o responsabilità familiare.

PAZIENTI:
destinatari finali della gamma di prodotti realizzati da CSL.

PROFESSIONISTI SANITARI:
soggetti autorizzati a prescrivere, acquistare, fornire, somministrare o erogare medicinali o dispositivi medici nel corso delle proprie attività professionali.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE:
qualsiasi creazione della mente o dell’intelletto che ha un potenziale valore commerciale e potrebbe avere il diritto di essere tutelata secondo le leggi del copyright, dei brevetti, dei marchi commerciali, dei disegni o modelli, ecc.

REGALI:
qualsiasi oggetto o cosa di valore, compreso il denaro contante o suoi equivalenti, beni o servizi, dati ad un’altra persona senza ricevere (pieno) pagamento in cambio.

SEGNALATORE:
il segnalatore è un impiegato, un ex-impiegato o un membro di un’organizzazione associata che riferisce, senza temere ritorsioni, una cattiva condotta a persone o entità che hanno il potere e la volontà di attuare misure correttive all’interno dell’azienda.

SEGRETI INDUSTRIALI:
tutte le formule, gli schemi, i dispositivi o le compilazioni di informazioni che vengono usati negli affari di CSL e che consentono a CSL di ottenere un vantaggio sulle altre persone che non ne sono a conoscenza o che non li utilizzano.

SOGGETTI TERZI:
qualsiasi appaltatore, fornitore, distributore o qualsiasi altra azienda o individuo legati per contratto a CSL nello sviluppo, nella fornitura, nella produzione o nella consegna dei prodotti di CSL.

TANGENTE:
l’offerta di qualcosa che abbia un valore personale ad una persona dotata di poteri decisionali al fine di ricevere un trattamento favorevole, generalmente per ottenere o mantenere un rapporto di affari o per ottenere un vantaggio improprio. La tangente può prendere la forma di una dazione di denaro contante o di qualcosa di valore (ad esempio viaggi, servizi, sconti, regali, ecc.).